Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Vinix.it’

Mashable e Vinix

Nel nostro tour sui Socialnetwork ci eravamo occupati di Vinix in questo post.
E’ un piacere segnalare che anche una importante rivista online come Mashable, attraverso uno dei suoi redattori: Paul Glazowski, si è occupata di Vinix in questo post.
Ricordiamo che Vinix si distingue per la sua capacità di essere un socialnetwork rivolto sia ad una utenza pubblica, sia a quella più specificatamente tecnica con riferimento alle aziende, ai produttori e agli analisti marketing.

In tal senso ci piace segnalare gli ultimi aggiornamenti di Vinix ovvero, oltre all’introduzione della traduzione in lingua inglese del sito, anche la creazione di un blog, di una piattaforma web personale e personalizzabile: iVinix, di una bella ed apposita pagina sui tag per consultare gli argomenti ed i contenuti del sito:

Questa pagina rappresenta la voce di vinix. Parole grandi e piccole equivalgono alla concentrazione di contenuti (testuali o multimediali) su uno specifico argomento. Più la parola è grande, maggiore è l’indice di interesse verso un certo argomento, più la parola è piccola, minore è la sua rilevanza sul network. Cliccando su un tag è possibile accedere alla nuova area “My Vinix” che consente di interagire con vinix in modo più fluido e di crearsi percorsi di navigazione personalizzati in base agli interessi specifici di ognuno.

Con riferimento alla folksonomia e all’importanza per i navigatori di internet di conoscere ed adoperare gli strumenti (uno su tutti del.icio.us) vi rimando a questo post.

E’ molto bello vedere che siti come Vinix pur occupandosi del loro specifico settore, contribuiscano fattivamente a creare una cultura dell’uso degli strumenti che la rete ci mette a disposizione. Non si tratta solo di pensare o di usare, ma di saper pensare ed usare bene e con creatività.

Annunci

Read Full Post »

In questo blog, nella gategoria Wb&Co. abbiamo iniziato un lungo cammino offrendo una panoramica di quello che la rete metteva a disposizione ed offriva in tema di enogastronomia in rete in stile 2.0. Nella maggior parte dei casi ci siamo imbattuti in siti stranieri (specialmente nord-americani), per cui capirete bene il mio entusiasmo quando ho potuto scoprire: Vinix.it di Filippo Ronco un socialnetwork italiano. L’entusiasmo è aumentato quando ho potuto analizzare le sue funzionalità e quindi constatare nella sua struttura la professionalità di questo socialnetwork.
Inizamo subito col citare una frase dal post dedicato a Vinix nel Blog di Tommaso Farina:

(…) oltre ad essere divertente è anche utile. E viceversa.

Ma, per comprendere le ragioni della peculiarità e della originalità di Vinix, ma sopratutto l’utilità di questo socialnetwork, vogliamo partire un po’ più da lontano.
In effetti la rete prolifera di vere e false, di utili e futili, professionali o meno, innovative o trite e ritrite reti sociali. Tommaso Farina evidenziava questo surplus nel suo post effettuando una giusta considerazione con riferimento al generale fenomeno dei socialnetwork:

Tutti questi servizi di social network, siamo sicuri che servano? Tempo fa, quando cominciavano a farsi avanti a gomitate nel mondo della rete, erano molto meno di adesso. Ma se qualcuno dei vecchi network nascesse oggi, in mezzo a decine di altri consimili, quanta gente lo sceglierebbe?

Di tale argomento, peraltro, se ne è recentemente occupato, proprio in prima pagina, il n. 95 di Nova24, settimanale del Sole 24ore (esce il giovedì), con un interessante articolo dal titolo: Identità condivise – il vero valore dei socialnetwork (qui un video esplicativo, con i sottotitoli in italiano, realizzato dai grandi autori di Common Craft -vi consiglio di guardarlo).
In tale articolo di Nova24, in sostanza, si analizza il fenomeno ed il moltiplicarsi dei network sociali (qui i dati del fenomeno), cercando di addentrarsi nelle dinamiche (anche in quelle commerciali):

Hanno dato risposte ai bisogni non sempre indirizzabili da prodotti e servizi aziendali. Hanno costantemente attraversato la vita di tutti noi, in una scia infinita di legami informali tra amici, colleghi, associati, compagni con le stesse passioni. Sono i social network, comunità che permettono di condividere identità e esperienze grazie a internet. Insieme una sfida e un’occasione per le imprese che vogliono entrare in relazione con i propri consumatori.

Date queste premesse, ma ci ritorneremo su un altro post, vogliamo dedicare tutta la nostra attenzione a Vinix.it
cercando di analizzarlo nelle sue funzionalità, di capire perché sia realmente un prodotto valido, quali sono le sue peculiarità e le sue funzionalità che possono essere comprese a pieno solo se realmente utilizzato.
Di seguito potete leggere una illustrazione di Vinix.it (altro…)

Read Full Post »