Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘ricetta’

Cari amici di seguito la ricetta della zia della briochès fatta in casa… vi avverto, indossate una magliettina con maniche corte stile “pizzaiolo” perchè impastarla è paragonabile a un’ora di palestra ad alto ritmo!

Ingredienti:

Per la brioches

farina gr 500

uova 2 (uno intero e un rosso)

zucchero 2 cucchiai

sale 2 prese

lievito di birra gr 50

burro gr 50

olio un bicchiere da vino

latte tiepido gr 250

Per Condire

formaggio “svizzero” gr 150

formaggio “olandese” gr 150

mozzarella di bufala 1

prosciutto cotto gr 150

pisellini gr 500

parmigiano

besciamelle  1/2 litro

Preparazione:

Sciogliamo il lievito con acqua tiepida e facciamo su un bel tavolo di marmo (o se non volete sporcare tutta la cucina in una grande bacinella) una bella fontana con la farina, il sale, lo zucchero, l’olio, il lievito sciolto e le uova.

Poi arriva la parte faticosa! lavorate la pasta, che inizialmente si appiccicherà alle vostre dita in modo che al posto delle mani avrete due palette, fino a quando magicamente si staccherà formando un’unica pasta morbida (15 – 20 minuti circa).

Lasciatela lievitare un’oretta, ben coperta…

Intanto voi non potrete riposarvi perché avete da preparare il condimento con il resto degli ingredienti… tagliate i formaggi e prosciutto, grattate il parmigiano, cuocete i pisellini e unite tutto alla besciamella…

ovviamente potete preparare il condimento a vostro piacimento, ma questo che vi consiglio è già sperimentato… da leccarsi i baffi!!!

Trascorsa un’ora la pasta è pronta per essere “impostata” ovvero prendetene una metà e mettetela nella teglia, imburrata e infarinata, aggiungete il condimento e sovrapponete la pasta restante. Con le dita dovrete far si che la pasta della parte sottostante, lateralmente, chiuda quella che formerà il coperchio. Potete lucidare con un pò d’olio e … in forno!!! Il tempo di cottura dipende dal vostro forno… 45 minuti nel mio a 180 gradi…

Buon appetito!

Read Full Post »

Quante volte vi è capitato di tornare a casa, di aprire il frigorifero e trovare nell’ordine:

  • mezzo-limone (per di più un po’ spremuto);
  • un triste basilico che ormai vi fa ciao-ciao con le foglioline;
  • un paio di uova di dinosauro;
  • e, addirittura, una mezza candela tristemente accesa.

Se queste sono eventualità che capitano anche a voi e se volete evitare di riempire le casse, già stracolme, della pizzeria dietro l’angolo, il Web 2.0 vi da una mano a non morire di fame.

SuperCook è un particolare servizio grazie al quale inserendo gli ingredienti che si hanno a casa, tramite un motore di ricerca, vengono individuati e visualizzati tutti quei piatti che si possono preparare con gli ingredienti a disposizione e le relative ricette.
Ovviamente più ingredienti si aggiungono alla lista, migliori e più variegati saranno i risultati e le ricette stesse.
Inoltre, nei risultati della ricerca vengono inseriti quelle pietanze che possono essere preparate aggiungendo un ingrediente non inserito in lista (ma che magari ci siamo dimenticati di avere).

Con gli ingredienti sopra evidenziati (mezzo-limone, basilico, uova e candela), ad esempio, posso preparare:

  • un Lemon or Lime Meringue Cookies ;
  • una limonata ai basilico;
  • una granita di basilico e limone;
  • ed, aggiungendo del burro, una Easy lemon curd

Ovviamente, il tutto illuminato da una romantica candela (che a quanto pare non è commestibile…)

(via downloadblog)

Read Full Post »