Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘degustazioni’

Segnaliamo questa iniziativa dell’azienda Planeta che in varie città d’Italia promuove contemporaneamente. Di seguito il comunicato stampa.

PLANETA FOR LIFE – VINO E SOLIDARIETA’ PER COMBATTERE L’AIDS IN AFRICA
22 maggio 2008, ore 18.30 a Torino, Milano, Venezia, Bologna, Firenze, Roma,
Napoli, Bari, Palermo e Catania “Planeta for Life” è una iniziativa di Planeta in collaborazione con la Comunità di Sant’Egidio a sostegno del progetto DREAM (Drug Resource Enhancement against AIDS and
Malnutrition). (altro…)

Annunci

Read Full Post »


Domenica 11 Novembre si terrà a Palermo, presso i locali dell’Enoteca SiciliaAssociazione Culturale Enogastronomica Enoclan(Via Quattro aprile – Palazzo Palagonia, la mappa è sulla cartina in basso a destra Dove ci vediamo), dalle ore10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.30, l’incontro degustativo dei vini della Cantina Sociale Alto Belice.
Il team di Sorsetti sarà sicuramente presente al completo, speriamo di incontrarvi numerosi.

Read Full Post »

Come promesso ecco il resoconto della serata avente ad oggetto la degustazione (informale) delle birre in cui era presente tutto il gruppo di Sorsetti.

Segue la Cronaca della Serata.

(altro…)

Read Full Post »

le-voltebottorig.jpgNella degustazione di oggi ci spostiamo a Bolgheri, in Toscana, provando, per così dire, l’ entry level, di una delle più rinomate aziende vitivinicole italiane.

Si tratta de Le Volte dell’Ornellaia, rosso IGT del 2003 di 13.5% vol. ottenuto dalla commistione di Sangiovese, Cabernet Sauvignon e Merlot.

All’esame visivo si è presentato come un un vino decisamente tendente al limpido con una classica colorazione rosso rubino ed una discreta consistenza.

L’esame olfattivo ha evidenziato l’intensità e la complessità dei profumi, la cui qualità ci è sembrata abbastanza fine per quanto attiene agli aromi da essi sprigionati. Dovendo descrivere le famiglie di appartenenza abbiamo riconosciuto quelle degli odori della frutta a bacca rossa (frutti di bosco), ma anche delle spezie (chiodi di garofano) insieme ad un sentore di cuoio.

Infine, per quanto attiene all’esame gusto-olfattivo, possiamo dire che si tratta di un vino secco e caldo per quanto riguarda la presenza degli alcoli. Discretamente morbido anche per quanto attiene alla presenza dei tannini e di una certa freschezza. La presenza delle sostanze minerali non è eccessiva. Un vino che sicuramente non ha concluso la sua parabola crescente con un ottima persistenza dei suoi sapori, da abbinare a cibi dal forte sapore, ad esempio i formaggi toscani stagionati.

Stiamo parlando di un buon rosso, con un ottimo rapporto qualità/prezzo (lo si trova a circa 12, 00 Euro). Possiamo dire che la scelta commerciale dell’Ornellaia, ovvero quella di creare un vino di ampio respiro ed adatto a tutti i tipi di bevitori, non ha tradito le aspettative, ovvero non ha minimamente svilito la rinomanza di questo celebre nome, anzi ha pregevolmente arricchito questo marchio con un prodotto di ottima fattura.

Read Full Post »

La degustazione che proponiamo oggi ha per oggetto un rosso DOC del 1999 prodotto da La Caneva dei Biasio. Si tratta di un vino di 12,5 % vol., ottenuto dal Raboso, vitigno autoctono del Veneto.

Per quanto attiene all’esame visivo si è presentato di un rosso rubino tendente al granato abbastanza limpido tutto sommato… Abbastanza consistenze per quanto attiene alla densità.

L’esame olfattivo ha evidenziato una certa intensità e aromaticità, abbastanza complesso nelle sue sfumature, abbastanza fine per quanto attiene alla qualità del bouquet.

Infine, per quanto riguarda l’esame gusto-olfattivo, si è presentato come un vino certamente secco e, vista la gradazione alcolica, non certamente particolarmente caldo (ovviamente per essere un rosso). Ha denotato una non eccessiva presenza di polialcoli, abbastanza fresco per quanto attiene alla durezza. I tannini seppur presenti non erano particolarmente rilevanti o invadenti. La presenza delle sostanze minerali rendeva questo vino decisamente tendente al sapido. Non si può dire che avesse una intensità ed una persistenza particolarmente pronunciate. Possiamo dire, infine, che lo stato evolutivo di questo vino ha raggiunto l’apice della sua parabola.

E’ stata una degustazione impegnativa proprio a causa delle caratteristiche di questo vitigno che non conosce mezze misure e che sicuramente non lascia indifferenti: o piace, o…

Read Full Post »

Andiamo avanti con le degustazioni online.
lagrola2001.jpgOggi ci spostiamo nel Veneto e trattiamo de La Grola Veronese – Allegrini del 2001.
E’ un Valpolicella IGT di 13,5% vol.

Per quanto riguarda l’Esame Visivo, diciamo subito che il colore si presenta come un limpido rosso rubino, la cui consistenza è accettabile.

In ordine all’Esame Olfattivo, abbiamo riscontrato un odore intenso ed anche complesso nelle sue sfumature. Complessivamente abbastanza fine. Dovendo individuare le categorie di appartenenza dei profumi sicuramente possiamo inserire quella floreale e quella fruttata (ovviamente frutti di bosco a bacca rossa), ma anche speziata ed eterea.

Passando, infine, all’Esame Gusto Olfattivo, possiamo dire che si tratta di un vino secco e caldo, la cui presenza dei polialcoli lo rende abbastanza morbido. E’ un vino abbastanza fresco i cui tannini non sono eccessivi così come le sostanze minerali che lo rendono abbastanza sapido. In sostanza si tratta di un vino che ha un suo equilibrio, i cui sapori sono certamente intensi e abbastanza persistenti al palato. E’ certamente un vino di corpo che ha una qual certa armonia e una sua finezza a livello di qualità. Rispetto all’annata, che ripetiamo è del 2001 si è presentato come un vino pronto per essere bevuto.

E’ un vino che complessivamente ci ha lasciati abbastanza soddisfatti e che, pur non avendo doti eccelse, ha un buon rapporto qualità/prezzo (lo si trova a circa 13,00 euro).

70-74/100

Read Full Post »

Iniziamo le degustazioni online di Sorsetti proponendo la scheda del vino che abbiamo degustato ieri (17 maggio 2007) presso L’Enoteca Il Torchio.

Il vino è stato abbinato con del formaggio caprino di Capra Girgentana.

Chateau Les Justice 2002 – Preignac (Gironde) ASC – Sauternes –chateau.jpg 14,5%

Esame Visivo
Cristallino
Giallo dorato
Abbastanza consistente

Esame Olfattivo
Intenso
Complesso
Fine
Fruttato, Floreale
Note descrittive: profumi di miele, frutta bianca, cantalupo, mela renetta

Esame gusto-olfattivo
Amabile
Caldo
Morbido
Abbastanza fresco
Abbastanza sapido
Abbastanza equilibrato
Intenso
Persistente
Fine
Di corpo
Pronto
Abbastanza armonico

Voto complessivo 80-85 / 100

Read Full Post »