Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘off-topic’ Category

appassimento delle uveA circa un’ora da Palermo, prendendo la Palermo-Sciacca si giunge in un paese immerso in splendide campagne tra dolci colline tutte coltivate a vigneti. La provincia è quella di Trapani.
Siamo a Salaparuta, vicino al fiume Belice, una zona ricca e fertile che nella storia è stata contesa da varie popolazioni proprio per la sua vocazione agricola.
Già i Sicani e i Siculi, grazie alle loro conoscenze per gli scambi commerciali con il mondo egeo, portarono con sé i nomi e le tecniche di coltivazione delle viti.
Già settecento anni a. C. Greci e Cartaginesi passarono da questa zona, i primi importando nuovi vitigni e i secondi allevando uva, olive e grano.
Romani, Arabi e Normanni fanno la storia di Salaparuta.

Il paese fu distrutto nel 1968 da un forte sisma, e si possono vedere, nel paese vecchio, le macerie di una Salaparuta ben diversa da quella odierna. Gli abitanti hanno vissuto tanti anni nelle baracche sperando in una ricostruzione che tardò ad arrivare. Oggi la cittadina sorge sui fianchi di una collina vicino al fiume Belice e la viticoltura rappresenta il settore produttivo predominante.
Un’antica tradizione, antichi saperi, oggi, nella produzione di uve che trovano i loro ricordi lontano nel tempo, in un territorio ricco di storia, di cultura contadina e abituato sin da tempi remoti a guardare vigne piene di grappoli e un sole splendente che illumina le dolci colline.

Nel 2006 nasce la DOC Salaparuta, una piccola DOC con vini di grande qualità.
Ho conosciuto Salaparuta per lavoro, circa un anno fa. Ho bevuto i vini dell’azienda agricola Scalia & Oliva, con la quale, oggi, collaboro per il marketing.
Quest’azienda, principalmente a conduzione familiare è nata, da un’idea di Pietro Scalia, nel 1999. Pietro ha cominciato, insieme al fratello Salvatore, imbottigliando  a mano. Grazie alla sua passione e alla sua caparbietà oggi produce poco meno di 50.000 bottiglie di vino e una piccola produzione di olio extravergine di oliva di alta qualità che provengono da 25 ettari di terreni tutti in collina. Pietro ama la sua campagna e non appena ha del tempo libero lo si può trovare tra i filari a potare e a lavorare nelle vigne.
Nel 2009 entra in società anche Giuseppe Oliva, amico di Pietro, che condivide la mission e la filosofia dell’azienda: credere nell’agricoltura biologica, rispettando l’ambiente e preservandolo per le generazioni future e creare un circuito enoturistico per far conoscere questa meravigliosa zona coinvolgendo tutti coloro che vogliono far crescere questo territorio.
La Scalia & Oliva produce sia vini IGT (o Terre Siciliane) che vini DOC Salaparuta, le cui uve sono coltivate in biologico e in questo momento sta lavorando (stiamo lavorando!) ad un restyling delle etichette, brochure, sito, alla creazione di nuovi canali per l’estero e all’organizzazione di degustazioni in azienda per fare conoscere ai nostri amici e clienti la realtà nella quale viviamo. L’entusiasmo non manca e
tre anni fa la Scalia & Oliva decide di provare a fare anche un vino dolce da un vitigno francese inusuale per la zona, il Viognier. La lavorazione è come quella del passito, appassimento delle uve sui graticci al sole e vinificazione con mosto fresco. Il risultato è di un vino ambrato, molto profumato, non troppo dolce in bocca, con una buona struttura. L’abbinamento ideale è con i dolci di ricotta e perfino con i biscotti.
Saremo presenti al Vinitaly, padiglione Sicilia, insieme al Consorzio di Tutela della DOC Salaparuta. Venite a trovarci, vi faremo assaggiare un piccolo sorso di Sicilia!

Read Full Post »

Birra, musica e divertimento…

Un boccale di birra freddo???

Al via la prima edizione di Summer Beer Fest un Mare di Birra ideata dalla società Rosa d’Eventi Wine e Food Tour in collaborazione con Brassicola srl e il famoso birrificio tedesco Herrnbrau.

La manifestazione, con il patrocinio del Comune di Balestrate (Pa) e della Pro Loco, avrà luogo presso il Baglio Abbate in via Palermo a Balestrate dalle ore 19,00 i giorni 19-20-21-22 Luglio 2012.

Ogni sera musica e spettacoli renderanno una festa la manifestazione che sarà aperta al pubblico gratuitamente. Domani, per la serata di inaugurazione, saranno i MediteRock a suonare dal vivo, giorno 20 il cabarettista Ivan Fiore ci offrirà una serata all’insegna del divertimento, sabato 21 musica dal vivo con i Bio That’s All Quartet, e per Domenica 22 il programma prevede la cantante Daniela Canè che guiderà un fantastico karaoke.

Un’occasione da non perdere quindi per gli amanti della birra e per chi volesse vivere una serata diversa all’insegna del divertimento in una location affascinante.

Birra, musica e divertimento, ma mi raccomando, se dovete guidare siate responsabili!

Read Full Post »

Vorrei porre all’attenzione dei nostri amici un’opportunità a mio avviso interessante, un corso sull’internazionalizzazione dei prodotti agroalimentari. Di seguito il programma e la locandina per chi ne volesse sapere di più.

volantino-per-email1.jpg

clikka qui per la presentazione del corso

Read Full Post »

acquarello-01.jpgCome abbiamo fatto altre volte, ci fa enorme piacere segnalare la personale di un’artista siciliana estremamente interessante e talentuosa che, ormai da ventanni, si occupa, fra l’altro e con enorme successo, di ceramica: Mirella Pipia.
La mostra, curata dal nostro Lorenzo Carandino, si terrà presso il circolo TeLiMar dal 1 al 31 marzo (l’inaugurazione sarà per il primo di marzo alle ore 18,00, sempre al TeLiMar – Lungomare Cristoforo Colombo, 4977 – Addaura – Palermo).
All’evento sarà presente l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Palermo Dott. Marcello Caruso che aveva patrocinato questo evento già segnalatovi.
Inoltre, sarà effettuata una degustazione condotta da Fabio Pacuvio e per l’occasione sarà presentata la rivista sui “saperi e percorsi sociali” Sotto Traccia,(direttore Rosalba Romano,editore Ottavio Navarra).

Read Full Post »

grafia foto pittura

Usciamo fuori topic dai temi trattati su Sorsetti per segnalare, e per invitarvi tutti a partecipare, alla inaugurazione della rassegna di Arte Contemporanea: Grafica, foto e pittura curata da colui che ci fa da guida nelle nostre degustazioni Lorenzo Carandino.
La mostra si terrà presso i locali del Biotos di Palermo ( Via XII Gennaio, 2), l’inaugurazione è per Domenica 25 novembre alle h. 11.30 e rimarrà aperta fino a domenica 2 dicembre
orari:
lun. – ven. 10.00 – 12.30 / 17.00 – 19.30
Domenica 10.00 – 22.00
info: biotos@libero.it tel./fax 091323805

Teniamo particolarmente a segnalare questo evento perché rappresenta una di quelle occasioni nelle quali ci si può accostare al mondo della creazione, dell’arte e dell’espressione figurativa in modo coinvolgente avendo la possibilità di scoprire, ed anche di colloquiare con alcuni degli autori che saranno presenti all’inaugurazione.
Proprio oggi su Radio 3 veniva trasmessa una trasmissione (il terzo anello) in cui Philippe Daverio esprimeva il concetto secondo cui l’esportazione dell’arte non può essere finalizzata ad un puro fatto mercantile, anche se una giusta proposizione sul mercato può creare un circolo virtuoso nella misura in cui porti risultati di natura culturale.
Ecco, questo evento è uno di quei casi.
I lavori esposti appartengono ad una gamma variegata di artisti quali Ugo Attardi, Mario Schifano, Bruno Caruso, ma anche gli astrattisti come lo spagnolo Antoni Tapies o il belga Milyenko Bengez.
Sarà esposta la fauna di Agostino Di Trapani (per altro docente all’Istituo d’arte di Palermo) nonché le foto di due interessantissime fotografe Chiara Capone e Maria Cangemi.

Il tutto ricordiamo è stato curato con enorme passione, cura, dedizione e con grande sacrifico da Lorenzo Carandino.
La rassegna di Arte Contemporanea è stata patrocinata dal Comune di Palermo – Assesorato Pubblica Istruzione con la collaborazione dell’Ass. Dott. Marcello Caruso.

Read Full Post »

Rubo dello spazio su Sorsetti per segnalare l’inaudito disegno di legge (approvato ad agosto) che prevede che qualsiasi attività web dovrà registrarsi al ROC (Registro Operatori di Comunicazione). Questo disegno di legge mina nella fondamenta il diritto di esplicare liberamente il proprio pensiero equiparando i blog alle testate giornalistiche, con conseguente notevole aggravio burocratico ed economico per i blogger.

Grazie per la Vostra attenzione.
Questi due link utili per saperne di più:

http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2092327

http://www.civile.it/news/visual.php?num=45712

Read Full Post »

MeMe…anche io!!!

Ringrazio Slawka del Marketing del Vino per avermi “mollato” la patata…accolta con tanta allegria ed entusiasmo!

Allora….muble muble… 8 elementi fondamentali della mia vita… senza i quali non sarei io…

(altro…)

Read Full Post »

Older Posts »